Judo Budo Club Lugano

logo Riapertura dei corsi  2017 - 2018
anche per bambine/i a partire dai 7 a 14 anni compiuti.
Judo- Bambini: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - lunedì dalle 17.45 alle 18.45
Judo- Bambini: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - lunedì dalle 17.45 alle 18.45
Karatè - Bambini: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.- giovedì dalle: 18.15 alle 19.30
Aiki - Jitsu - Bambini: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.- martedì dalle: 18.30 alle 19.30
Karaté dai 14 anni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - lunedì dalle:  19.00 alle 21.00
Per altri corsi per adulti o autodifesa, consulta il nostro volantino

 Formulario per iscrizione - Orario allenamenti - Dove siamo - Tutti i corsi proposti

tmb 1 XIX stage condotto da Renato Filippin
7° Dan So Honbu (Aikikai del Giappone)

Il fine settimana del 24-25 giugno scorso si è svolto a Lugano il XIX stage di Aikido condotto da Renato Filippin, 7° Dan So Honbu (Aikikai del Giappone). La grande novità dell’evento di quest’anno è rappresentata dalla presenza di alcuni giovani aikidoka provenienti dal dojo di San Gallo. 

Nuove cinture nere di Karate a Lugano Nuove cinture nere di Karate a Lugano
Mercoledì 7 giugno si sono svolti al Judo Budo Club di Lugano gli esami di cintura di fine stagione della sezione Karate Shotokan corso adulti. Alla presenza dei rispettivi Maestri hanno conseguito il 1° Dan i seguenti atleti: Mario Carnovale, Miki Sousa, Giovanni Graziani (come foto da sx a dx).

Valerio Gianascio Valerio Gianascio è stato onorato dell’avanzamento a 5° Dan
L’Aikikai Honbu Dojo, il quartier generale dell’aikido mondiale a Tokyo, tradizionalmente la seconda domenica del mese di gennaio, celebra la festa giapponese del Kagami Biraki. Lo scopo dell’evento (letteralmente apertura dello specchio) può essere riassunto nell’entrare nel nuovo anno con nuovi e buoni propositi riflettendo e meditando sull’anno passato; nel rompere lo specchio si rompe l’immagine di noi stessi del vecchio anno.